Grazie Borgonovo

Scritto il 19th maggio, 2009 Autore: H69.
Categorie: news, Samb, solidarieta, Tematiche ultras. Letto 807

Stefano Borgonovo quando era alla Sambenedettese

Domenica 17 maggio al Riviera delle Palme si sono visti molti occhi lucidi.
Non per la quasi insperata impresa fino a un mese fa, della truppa fatta rinascere da Mr Rumignani, ma per la presenza spirituale e palpabile di un uomo veramente speciale.
Uomo che risponde al nome di Stefano Borgonovo, indimenticabile centravanti della Samb nel campionato di serie B del 1984-85, che contribuì a salvare con i suoi preziosi e decisivi goals la squadra allora allenata dal mitico Mr. Mazzetti.

Del calciatore Borgonovo sapevamo tutto o quasi, da quell’anno eccellente con noi fino al goal al Bayern Monaco in semi-finale durante i tempi supplementari che permise al Milan di Sacchi di vincere in seguito la Coppa dei Campioni.
Dell’uomo Borgonovo invece sapevamo un pò meno e purtroppo ora a causa della malattia, la SLA, che lo tiene paralizzato nel suo letto abbiamo scoperto che è un campione anche nella vita, un esempio per tutti noi.

Lo abbiamo incitato con striscioni e cori a non mollare, cercando di trasmettergli l’amore e la stima che nutriamo per lui, gli ultras si sono prodigati con la raccolta di fondi per la sua fondazione, ma le parole di Stefano lette da Alfiero Caposciutti nel pre-partita di Samb – Reggiana sono state una morsa al cuore, l’amore per la vita, la forza che l’uomo Borgonovo sta dimostrando sono un immenso ed inestimabile esempio per noi tifosi.

Con lo spirito il nostro ringraziamento è totale e costante, ma San Benedetto del Tronto e tutti i tifosi della Samb, devono ora contribuire in modo anche materiale per dare una mano a Stefano nella sua battaglia.
Aveva espresso la volontà di organizzare una partita qui a San Benedetto con l’adesione dei massimi esponenti calcistici, quali Ancelotti, Spalletti, giocatori importanti della Serie A ed ex giocatori della Samb.

Siamo sicuri che gente come Remo Croci, Maurizio Compagnoni, lo stesso presidente Spina stiano già al lavoro in questo senso.
Noi chiediamo, a tutti quelli che possono far si che ciò avvenga, di mettersi al lavoro seriamente e con la convinzione di organizzare una serata veramente speciale, di rendere questa iniziativa un importante evento mediatico che porti al Riviera delle Palme almeno ventimila persone. Questo garantirebbe la raccolta di significative cifre per il finanziamento della fondazione che porta il nome del grande bomber e grandissimo uomo Stefano Borgonovo.
Stefano la Nord e tutti i tifosi della Samb sono con te!!!”

di H69

Be Sociable, Share!

2 commenti.

Articoli Correlati

sambaaa

Commento on maggio 19th, 2009. MyAvatars 0.2

IO PROPORREI,UNA VOLTA CONQUISTATA LA SALVEZZA,DI ORGANIZZARE UNA BELLA SERATA,PARTITA N BENEFICIENZA TRA VECCHIE GLORIE SAMB E VECCHIE GLORIE DEL CALCIO NAZIONALE. FARLA TIPO A INIZIO AGOSTO E DONARE TUTTO A STEFANO E LA SUA FONDAZIONE.INVITANDO OVVIAMENTE STEFANO ALLO STADIO.ANCHE SE AIME’ NON CONOSCO LA SUA SITUAZIONE FISICA ATTUALE,SE PUO’ ESSERE PORTATO FINO A QUAGGIU’. A FIRENZE C’ERA,MA NON SO COME STIA ADESSO.

LucaRB

Commento on maggio 19th, 2009. MyAvatars 0.2

Stefano io e la mia famiglia preghiamo sempre per te!
Ti voglio bene non mollare mai.
Avanti con questa iniziativa 20.000 al Riviera per Stefano Borgonovo

Lascia un commento

I Commenti possono contenere anche codice xhtml. Sono richiesti nome ed Email (l'email non apparirà), L'URL è opzionale


Nome


TOP100ADD.COM - ADD YOUR SITE, BOOST YOUR TRAFFIC. Add to Technorati Favorites TopOfBlogs